Home » Repertorio

Repertorio

Giovanni Francesco Anerio (Roma, 1567 - Graz,1630)

O dolce amor, Gesù

Acerbe doglie e voi, piaghe amorose

da Selva armonica, dove si contengono motetti (Roma, 1617)


- Gagliarda quinta

da Gagliarde a quattro voci… libro primo

 

Adriano Banchieri (Bologna, 1568 – ivi, 1634)

- Sonata sopra l’aria musicale del gran duca

dal Primo libro delle messe e mottetti concertato con basso e due tenori, opera xxxxii (Venezia, 1620)


- Secondo concerto, Misericordias Domini

- Nono concerto, In voluntate tua, Domine, in sinfonia all’aria del gran duca musicale

dal Terzo libro di nuovi pensieri ecclesiastici, opera xxxv (Bologna, 1613)

 

Dario Castello (Venezia, sec. xvi – ?, sec. xvii)

- Sonata prima

da Sonate concertate in stil moderno, libro ii (Venezia, 1629)

 

Francesco Cavalli (Crema,1602 – Venezia, 1676)

- O quam suavis

da Mottetti a voce sola de diversi eccellentissimi autori, libro i (Venezia, 1645)

 

Maurizio Cazzati (Luzzara, Reggio Emilia 1616 – Mantova, 1678)

- Creator alme siderum

da Hinni per tutto l’anno, opera xxix (Bologna, 1662)


- “Di sangue asperso”, madrigale al Crocifisso

da Cantate morali e spirituali, opera xx (Bologna, 1659)

 

Lelio Colista (Roma, 1629 – ivi, 1680)

- Sinfonia à tre

sonata a tre n. 10 del catalogo Wessely-Kropik

 

Francesco Corbetta (Pavia, 1615 circa – Parigi, 1681)

- Sinfonia

- Sinfonia a due

da Varii Capricii per la Ghittara Spagnuola (Milano, 1643)

 

Ottavio Durante (Roma, sec. xvixvii)

- Angelus ad pastores ait

da Arie devote (Roma, 1608)

 

Andrea Falconieri (Napoli, 1585 circa – ivi, 1656)

- Alemana detta la ciriculia

- Il rosso, brando

- La prudenza, corrente

da Il primo libro di canzone, sinfonie, fantasie (Napoli, 1650)

 

Girolamo Frescobaldi (Ferrara, 1583 – Roma, 1643)

- Canzona quinta detta la Tromboncina

- Canzona vigesimasesta detta la Moricona

da Il primo libro delle canzoni a una, due, tre e quattro voci. Accomodate per sonare con ogni sorte di strumenti (Roma, 1628)

 

Andrea Gabrieli (Venezia, 1532/3 – ivi, 1585)

- O Crux fidelis inter omnes, in festo exaltationis S. Crucis

da Ecclesiasticarum cantionum,libro i (Venezia, 1576)


- Ricercar del secondo tuono

- Ricercar del duodecimo tuono 

da Madrigali et ricercari (Venezia, 1589)


Alessandro Grandi (Sicilia, ca. 1577 – Bergamo, 1630)

- O quam tu pulchra es

- Cantabo Domino in vita mea

da Ghirlanda sacra… libro primo, opera seconda, per Leonardo Simonetti (Venezia, 1620)


Bonifazio Graziani (Roma, 1604 o 1605 – ivi, 1664)

- Alma redemptoris mater

da Il secondo libro de motetti a voce sola, opera vi (Roma, 1655)

 

Johannes Hieronymus Kapsberger

detto Giovanni Geronimo Tedesco della Tiorba

(Venezia, 1580 circa – Roma, 1651)

- Toccata decima

- Tenorio variato

- Canario

da Libro quarto d’intavolatura di chitarrone (Roma, 1640)


- Cantate Domino

- O quam gloriosum

da Libro primo di mottetti passeggiati a una voce (Roma, 1612)

 

Stefano Landi (Roma, 1587 – ivi, 1639)

- Canzone a tre detta la Alessandrina

 

Biagio Marini (Brescia, 1587 circa – Venezia, 1665)

- Sinfonia a 2 “ La Cornera”

da Affetti musicali, opera i (Venezia, 1617)

 

Claudio Monteverdi (Cremona, 1567 – Venezia, 1643)

- Exulta filia Sion

da Quarta raccolta de sacri canti fatta da Don Lorenzo Calvi (Venezia, 1629)


- Pater venit hora

- O magnum pietatis (i pars)

- Eli clamans (ii pars)

- O Domine Jesu Christe (i pars)

- O Domine Jesu Christe (ii pars)

- O crux benedica

- Salve crux pretiosa

- Qui vult venire

- Surgens Iesus

da Sacrae cantiunculae, libro i (Venezia, 1582)


- Pianto della Madonna à voce sola sopra il Lamento d’Arianna

da Selva morale e spirituale (Venezia, 1640-41)

 

Giovanni Felice Sances (Roma, 1600 circa – Vienna, 1679)

- Stabat Mater dolorosa

da Motetti a voce sola (Venezia, 1638)